DIVENTA UN NOSTRO SOCIO

Sono aperte le iscrizioni per l'anno 2018 clicca qui per iscriverti


VIENI AL RITROVO SETTIMANALE
Ogni Giovedì del mese - ore 21:00
Loft Cafè - via Gasparoli, 189 - Cassano Magnago


25/06/18 - 24° Revival, messaggio del Presidente del Moto Club

"Le persone perfette non combattono, non commettono errori e non esistono." In questa massima di Aristotele noi del Motoclub ci riconosciamo. Abbiamo combattuto e combattiamo, sempre e comunque, per offrire emozioni a chi con noi condivide lo stesso sogno, sperando sempre di dare il meglio possibile, ma anche affrontando le inevitabili delusioni, le offese arroganti ed immeritate, le critiche fine a se stesse ed i voltafaccia di chi, come e' accaduto quest'anno, ci ha negato inspiegabilmente all'ultimo istante la collaborazione e partecipazione promesse. Abbiamo commesso e continueremo a commettere errori, in nome di quella passione che anima da sempre lo spirito dei nostri Revival. Ma esistiamo! Non siamo perfetti, pero' da ben 24 anni continuiamo ad essere un gruppo attivo e tenace...grazie a tutti, malgrado tutto!

Quest'ultimo Revival e stato motivo di grandi gioie e soddisfazioni e di qualche amarezza: alla felice giornata di sabato iniziata con il bellissimo Motogiro al Parco Europa di Sesto Calende e conclusasi con la indimenticabile serata a Schiranna, nella cornice unica ed irripetibile donata da MV Agusta Motor SPA, si e' contrapposto il raduno di domenica piu' opaco e meno esaltante del solito. Pur avendo avuto il grande onore di ospitare Giovanni ed Ombretta Agusta, sempre entusiasti, disponibili ed affettuosi, Valerie, nel ricordo del caro Rocky, i piloti Carlo Ubbiali e Angelo Tenconi, miti del motociclismo, il Motoclub Bustese, con i gioielli d'epoca di Romano Colombo, Lucio Castelli, Gilmo Paglini, Chicco e Paolo Elli (degni eredi dell'indimenticato Ubaldo), il Team Grimoto, con i suoi piloti ed in particolare con Nicola Ruggiero, il nostro "Spigolo" che ha interpretato perfettamente lo spirito della manifestazione regalandoci emozioni e spettacolo, e' mancata fra noi organizzatori quella coesione e quella voglia di correre insieme verso un unico obiettivo, che credo fermamente sia la strada da seguire perche' il Motoclub possa avere un futuro: un buon lavoro di squadra divide i compiti e moltiplica il successo. Certamente il cambio generazionale e' ben visibile, ma credo possa essere ancora possibile immaginarsi lontani e scoprirsi vicini, sospettarsi diversi e trovarsi simili, temersi dissonanti e, invece, sentirsi accordati: perche' tra noi era sempre andata cosi'!

Ringrazio di cuore tutte le persone che anche quest'anno hanno creduto che il Revival MV Agusta potesse essere una festa autentica e coinvolgente: primo fra tutti ringrazio Giovanni Castiglioni per l'accoglienza che ci ha riservato e per averci regalato l'ineguagliabile privilegio di cenare nel luogo dove nascono le moto piu' belle del mondo; poi Alessia e Lorenzo, per la costante e generosa collaborazione, Enrico Boca, assessore della citta' di Sesto Calende, per l'ospitalita' al Parco Europa e la grande disponibilita', lo storico ed inossidabile Moto Club Bustese, il Cagiva Club Italia ed Aermacchi-Registro Storico con i loro instancabili Presidenti, il Team Grimoto, il GLA seniores ed il Museo Agusta, Marinella Grisetti ed il Registro Storico MV Agusta, gli amici dei Club stranieri, sempre numerosi ed appassionati, tutti coloro che hanno partecipato alla nostra manifestazione ed hanno contribuito a vivacizzarla......e naturalmente "i ragazzi" del Motoclub, che hanno attivamente lavorato per il buon esito del Revival 2018, ai quali chiedo di continuare a credere che solo l'armonia ed felice equilibrio del gruppo permette a persone comuni di raggiungere risultati non comuni.

Nell'oggi cammina gia' il domani.

Giancarlo Libanori - Presidente del Moto Club


11/01/18 - Rocky Agusta ci ha lasciato

Il Presidente, il Consiglio Direttivo, tutti i Soci del Moto Club Internazionale MV Agusta di Cascina Costa e del Registro Storico MV conserveranno per sempre il ricordo del proprio Presidente Onorario Rocky Agusta, sagace ed ironico, dai modi gentili ed eleganti, consapevole ed orgoglioso di rappresentare la dinastia che con geniale caparbietà ed immensa passione ha creato il mito del motociclismo mondiale, il quale, con la sua affettuosa e costante partecipazione, ha reso prestigiosi ed ineguagliabili i revival MV Agusta in quella Cascina Costa che per lui possedeva ancora tutta la carica dei luoghi simbolici, ove non verrà mai dimenticato.